Quiz: elemental pursuit Teach article

Tradotto da Monica Mauri. Quanto ne sanno i vostri studenti sulle proprietà degli elementi chimici e su come vengono utilizzati? Scopritelo con questo quiz sugli elementi, basato sugli articoli di Science in School.

Jason Winter/Shutterstock.com
 

Come ogni insegnante di scienze ben sa, la tavola periodica è un collaudato elenco di elementi che ordina tutti gli elementi conosciuti in funzione del loro numero atomico. In modo molto chiaro, la tavola periodica mette in evidenza anche le relazioni e le tendenze tra gli elementi in termini di proprietà chimiche e fisiche.

Nel corso degli anni, Science in School ha pubblicato vari articoli che riguardavano molti degli elementi chimici e i modi in cui essi vengono impiegati nelle scienze, tecnologie e industrie. Così, per caratterizzare il 150esimo anniversario della tavola periodica, vi proponiamo questo quiz, che gli insegnanti possono utilizzare per stimolare discussioni su alcuni degli elementi chimici, sui loro usi e sulla loro importanza. Gli studenti dovranno riuscire a completare il quiz usando solo gli articoli di Science in School, che sono tutti liberamente consultabili sul sito webw1.

Ci auguriamo che il quiz possa incoraggiare i vostri studenti ad apprezzare l’enorme varietà degli elementi chimici e le loro molte affascinanti applicazioni. Gli insegnanti interessati a ricevere le risposte per questo quiz – complete dei riferimenti all’articolo (o articoli) di Science in School per ciascuna risposta – sono invitati a mandarci una email all’indirizzo editor@scienceinschool.org.

 

1

Quale pericoloso elemento viene utilizzato in strutture quali l’European X-ray Free-Electron Laser Facility (European XFELw2) per focalizzare fasci di raggi X?

2

Quale metallo di transizione è stato utilizzato per rinforzare le spade dei samurai e le corazze dei carri armati, ed è anche di vitale importanza per piante e animali?

3

Quale elemento tossico è responsabile dei gialli vibranti di molti dipinti di Vincent van Gogh?

4

Quale elemento aiutò Clyde Cowan e Frederick Reines ad individuare i neutrini nel decadimento radioattivo beta per la prima volta nel 1956?

5

L’unico isotopo stabile di quale elemento viene usato per definire i secondi, l’unità di misura standard del tempo?

6

Quale elemento miscelato con acqua salata dà luogo ad una reazione esotermica che può essere impiegata per scaldare contenitori per alimenti autoriscaldanti?

7

Quale metallo altofondente viene impiegato per rivestire le pareti del Joint European Torus (JET) e dei reattori ITER per la fusione nucleare?

8

Quale elemento ed il suo radioisotopo hanno permesso agli scienziati di studiare la regolazione genica e l’adattamento nei neuroni a vita lunga?

9

Quale elemento è essenziale per la sintesi degli ormoni tiroidei che regolano la crescita, lo sviluppo ed il metabolismo cellulare?

10

Gli atomi di quale elemento vennero sparati nel berkelio (elemento 97) dagli scienziati tedeschi per provare ad ottenere l’elemento 119 previsto (ununennio)?

11

Quale metallo viene ora usato raramente nei termometri a causa della sua tossicità?

12

Quale elemento può essere trovato negli hard drive dei computers e viene impiegato nei più potenti magneti permanenti conosciuti?

13

Quale metallo del Gruppo 1 fa comunemente parte di batterie ricaricabili per telefoni cellulari e laptop?

14

Quale elemento permette agli scienziati di ricostruire i climi del passato basandosi sulle proporzioni degli isotopi dell’elemento negli anelli delle conchiglie dei molluschi?

15

Quale elemento viene considerate un potenziale vettore energetico del futuro, e può essere prodotto da microrganismo a partire da scarti alimentari?

16

Di quale elemento si può alterare la conducibilità ‘drogandolo’ con fosforo o boro?

17

Quale elemento viene introdotto, in maniera controllata, nei neuroni e nelle cellule muscolari, per creare un potenziale d’azione?

18

Quale minerale è presente nei funghi freschi nella misura di circa 5 mg per 100 g?

19

Quale elemento può uscire dalle cellule neuronali attraverso canali ionici specializzati per ripristinare un potenziale di riposo della membrana?

20

Gli ioni di quale comune elemento metallico si trovano nella soluzione di Fehling, usata per rilevare la presenza di zuccheri riducenti (fruttosio, glucosio o lattosio)?

21

Quale elemento ha più stati di ossidazione stabili di qualsiasi altro metallo di transizione?

22

Quale elemento gassoso inerte viene utilizzato dalla NASA per proteggere campioni di materiali extraterrestri dalla contaminazione durante le analisi?

23

Quale elemento forma radicali liberi che accelerano la reazione che distrugge l’ozono nella stratosfera?

24

Quale metallo raro richiese ai chimici Ida Tacke e Walter Noddack tre anni per isolarne 120 mg?

25

Quale elemento può essere impiegato per ricoprire sottilmente le plastiche in modo da conferire loro un ‘colore strutturale’?

Download

Download this article as a PDF

Web References

  • w1 – Potete leggere tutti i numeri precedenti di Science in School sul sito web.
  • w2 – L’European XFEL è un centro di ricerca nei dintorni di Amburgo in Germania. I suoi lampi di raggi X estremamente intensi vengono utilizzati da ricercatori di tutto il mondo.

Resources

Author(s)

Matthew HK Cheng è un assistente editoriale di Science in School. Originario di Toronto, Canada, ha completato il suo dottorato a Tubinga, Germania, presso l’Interfaculty Institute of Biochemistry. È particolarmente appassionato di ricerca scientifica, di comunicazione e divulgazione.


Review

La maggior parte degli studenti incontreranno gli elementi della tavola periodica in ciascuno degli anni del loro percorso di studi. Questo quiz fornisce un modo divertente per ricordare loro gli elementi che potrebbero già conoscere ed aiuta ad ampliare la loro conoscenza di alcuni degli elementi più comuni o più insoliti. Mentre cercano le risposte, gli studenti potrebbero trovare del materiale che li interessa, e così imparare ancora di più sugli elementi.

Con 25 domande a disposizione, gli insegnanti possono assegnarne una o due alla settimana in modo che il quiz vada a coprire un quadrimestre. In alternativa, l’intero quiz può essere usato in una competizione tra squadre di studenti. Il quiz potrebbe anche essere utile come attività per un club di scienze o come attività di approfondimento. Gli insegnanti possono ampliare il quiz con delle attività aggiuntive, come ad esempio fare collegamenti tra i diversi elementi, disporre gli elementi citati nel quiz secondo periodi e gruppi oppure in ordine di tossicità. Infine, gli elementi menzionati possono essere collegati ad altre discipline, permettendo così degli impieghi multidisciplinari.


Dr Sue Howarth, consulente per l’insegnamento delle scienze, UK




License

CC-BY